I commenti sono off per questo post

Ascoltare il grido disperato dei fratelli migranti.

Nel mese di febbraio, Papa Francesco rivolge un appello ad ascoltare il grido disperato di tante persone che soffrono per il dramma della tratta. Tra le cause di questo flagello, il Papa indica “la corruzione di coloro che sono disposti a tutto per arricchirsi”. “Il denaro dei loro affari – sottolinea il Pontefice – è denaro macchiato di sangue”.

“Preghiamo affinché il grido dei fratelli migranti, caduti nelle mani di trafficanti senza scrupoli e vittime della tratta, sia ascoltato e considerato”.

Papa Francesco