I commenti sono off per questo post

eliminare l’inferiorità e la subordinazione

Violenza contro le donne
Nel repertorio delle violenze possibili contro le donne: si arriva fino al femminicidio, passando per prevaricazioni, abusi, violenze e molestie di ogni forma e natura. Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne domenica 25 novembre per dire basta, ancora una volta, a ogni sopruso nei confronti delle donne perché donne.

“Dietro alla violenza c’è una struttura mentale che fa della donna una facile preda: nella mente di molti è quasi normale, perché ha un ruolo considerato inferiore, a volte da lei stessa, nella società, nella famiglia e nella coppia” dice al Sir Claudia Luciani, che per il Consiglio d’Europa è responsabile del Direttorato della governance democratica e dell’antidiscriminazione. I dati sulla vastità del fenomeno a livello europeo non si conoscono perché “la situazione è sempre estremamente complessa”

SIR