I commenti sono off per questo post

Verbale Consiglio Pastorale San Bovio del 12 febbraio 2018

CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE DI SAN BOVIO

Verbale sessione del   12/02/2018 – ore 21

Assenti giustificati:

Andrea Rigodanza, Stefania Minnitti, Gabriele Tironi, Dario Gomena,

Sono presenti anche i componenti del Consiglio affari economici: Giorgio Dazzo e Alessandro La Ciacera

 ARGOMENTI ALL’ORDINE DEL GIORNO

Scelta collegiale dei componenti dell’attuale Consiglio pastorale di San Bovio che parteciperanno al Consiglio della Comunità Pastorale San Carlo di Peschiera e iniziative in atto.

 Introduzione di don Zaccaria

Sentito il parere del responsabile della Curia Mons. Marino Mosconi, i rappresentanti di San Bovio nel Consiglio della Comunità Pastorale San Carlo di Peschiera potranno essere 4/5 componenti dell’attuale Consiglio Pastorale.

Don Zaccaria richiama l’assemblea al lavoro che ci aspetta nel segno della condivisione, ribadendo che tra la “gente normale” non cambierà niente! Le fatiche più grandi, come già in passato, le “dovremo fare noi, addetti ai lavori”! Le resistenze e le paure abitano in tutti coloro che si sono sempre impegnati in parrocchia! Questo percorso – che ora arriva all’ingresso della nostra Parrocchia nella Comunità Pastorale – per trovare il giusto passo avrà bisogno di tempo, un anno, anche due. Il parroco che è il responsabile diretto a tutti i livelli, anche civile e penale, di tutta la Comunità Pastorale, si avvarrà della competenza di collaboratori a cui è richiesta insieme alla diaconia un coraggioso “salto di qualità”. Dovremo, dunque, essere noi a dare segni di unità, di pace e di rassicurazione a tutta la Comunità.

Si ricordano le prossime scadenze dettate dalla Curia

  • Dal 01/03/2018 parte la nomina a parroco di don Zaccaria
  • Al 07/03/2018 il parroco riceverà in curia la nomina dall’arcivescovo.

Anche il Consiglio affari economici presente nell’assemblea con alcuni suoi componenti è coinvolto in questo processo di aggregazione: pur rimanendo rigorosamente separati i bilanci e le voci di entrata e di spesa della Comunità di San Bovio, le scelte economiche saranno condivise con tutto il Consiglio affari economici della Comunità Pastorale.

Entreranno a far parte 2 componenti degli attuali 5 rispettando la regola di 2/3 rappresentanti di ogni chiesa sorella. Attualmente il Consiglio affari economici della Comunità Pastorale è convocato con cadenza mensile. Dopo alcuni interventi in merito alle candidature sono eletti con elezione collegiale i seguenti componenti:

  • Gianni Margutti
  • Tiziana Brocchieri
  • Matteo Temporali
  • Viviana Fantino
  • Gianfilippo Macchi

 

Il Consiglio affari economici esprimerà a don Zaccaria nei prossimi giorni i 2 membri richiesti per la rappresentanza.

Interventi

Gianni Margutti: sulla base degli ultimi incontri del gruppo famiglie allargati a livello decanale ritiene che le premesse di aggregazione sono ottime e vanno nella direzione giusta.

Per Tiziana Brocchieri è necessario riportare il lavoro a cui siamo chiamati nella Comunità pastorale nell’ambito della Comunità di San Bovio

Anche Gianfilippo Macchi ritiene necessario che i gruppi continuino a incontrarsi, a dialogare e trovino dei momenti di sintesi.

Angelo Fusari vede indispensabile darsi un’organizzazione efficiente della nostra chiesa sorella e da parte sua ci sarà disponibilità nella gestione dell’oratorio e nell’organizzazione dei momenti di aggregazione.

Nell’intervento conclusivo don Zaccaria ricorda che il cammino intrapreso dalla Comunità di San Bovio è stato avvantaggiato da un lungo tempo di acclimatamento verso la direzione della Comunità Pastorale. Sottolinea che in questa fase la tendenza naturale sarà quella di vedere e sottolineare “più le cose che si perdono” rispetto a quelle che si “guadagnano”! Ricorda anche che i rappresentanti votati per il Consiglio della Comunità Pastorale non sono “il sindacato” di San Bovio in difesa dell’autonomia di fronte a un contesto più ampio, né in questo momento abbiamo bisogno di creare cavalli di battaglia, perché tutto ciò che è ricchezza certamente rimane e “sarà la chimica a sciogliere le paure”!

La celebrazione ufficiale di ingresso della Comunità di San Bovio nella Comunità San Carlo avverrà sabato 14 aprile alle 18.00 nella chiesa sorella di  Bettola, quella più adatta per celebrazioni con grande afflusso di persone. A questo proposito sarà istituita nelle prossime settimane una commissione liturgica congiunta e verranno presi contatti da parte del gruppo eventi per organizzare un apericena alla fine della cerimonia.

Altri appuntamenti

  • Nei prossimi giorni verrà comunicata la data del pellegrinaggio a Bologna presso la parrocchia del Corpus Domini dove Padre Marko Rupnik ci offrirà una serie di riflessioni spirituali, illustrando il mosaico da lui realizzato in tale chiesa.

 

  •  FEBBRAIO
  • Esercizi spirituali

Mercoledi  21  H 21.00 Robbiano

Giovedi      22  H 21.00 San Bovio

Venerdi      23  H 21.00  Mezzate

MARZO

  • Venerdi 16 H 21.00  Via Crucis zonale a Pieve Emanuele con l’arcivescovo
  • Venerdi 23 H 21.00  Via Crucis comunitaria a San Bovio alla presenza dei  vari gruppi

 

  • Mercoledi 28 h. 21.00 Confessioni comunitarie a Zelo, chiesa sorella di San Riccardo con la partecipazione della chiesa sorella di San Bovio

La seduta si conclude alle ore 22.40