I commenti sono off per questo post

San Bovio domenica 12 maggio i battesimi alle ore 16,30.

La maternità e la paternità dei genitori è via maestra perché ogni comunità cristiana ricomprenda costantemente il suo insostituibile compito di generare e accompagnare nella vita cristiana.

La comunità cristiana è chiamata primariamente a mettersi in ascolto, a conoscere da vicino la trama del vissuto familiare, soprattutto nel momento in cui due genitori si aprono alla vita, generano e mettono al mondo dei figli con una totale e incondizionata dedizione di sé che ciò comporta. Il mistero della vita che si dischiude dal grembo di una madre e dalla mente e dal cuore di un padre è luogo sacro per riconoscere la potenza di Dio che chiede di collaborare alla sua azione creatrice. I genitori sono il primo segno per i figli di una promessa di vita che favorirà la scoperta progressiva di un Amore preveniente e provvidente, quello di un Dio che è Padre e Madre insieme.

Ogni comunità cristiana è chiamata a lasciarsi interpellare da una famiglia che accoglie la vita e chiede di celebrare il Battesimo per introdurre i figli nella grande famiglia della Chiesa. Oltre il battesimo, soglia che immette nella vita cristiana, famiglia e comunità cristiana possono compiere un felice cammino insieme per la crescita nella fede dei figli.

Domenica 12 maggio 2019 nella Chiesa sorella di San Bovio verranno celebrati i battesimi comunitari alle ore 16,30.